La seconda diagnosi

ppdrCagliari 11-12 gennaio 2002

Corso di formazione realizzato in collaborazione del Servizio Tossicodipendenze della ASL n. 8 di Cagliari, nell'ambito del progetto sperimentale di ricoversione specialistica per l'inserimento in Comunità Terapeutica Residenziale di tossicodipendenti con problematiche psichiatriche, realizzato dall'Associazione Mondo X
Il corso è stato finanziato con i fondi 2000-2003 della legge 309/90 della Regione Autonoma della Sardegna

 Obiettivi

Uniformare linguaggi e riferimenti di base tra i vari operatori coinvolti nel processo sperimentale di riconversione specialistica per l'inserimento in Comunità Terapeutica Residenziale di tossicodipendenti con problematiche psichiatriche.

Fornire un quadro di riferimento circa le principali patologie psichiatriche che si accaompagnano con le tossicodipendenza

Esporre e discutere le modalità di comportamento nelle situazioni di doppia diagnosi al di là degli schemi formali di accoglienza che in fase di inserimento residenziale

Stabilire tappe e procedure operative per la realizzazione del progetto

Docenti

Dott.ssa Anna Loi
(psichiatra, Responsabile Servizio Tossicodipendenza ASL n. 8 Cagliari)
 
Dott. Carlo Boi
(psichiatra, Servizio Tossicodipendenza ASL n. 8 Cagliari)
 
Dott. Pierangelo Congia
(psicologo, Servizio Tossicodipendenza ASL n. 8 Cagliari)
 
Temi
 
Processo diagnostico
Criteri diagnostici di principali quadri clinici
Cenni sui farmacipsichiatrici di uso comune
La dinamica dei disturbi psichiatrici
Il paziente psichiatrico nella struttura residenziale
 

Locandina programma